Lun - Gio: 9:00 - 13:00 e 15:00 - 16:45 / Ven: 9:00 - 13:00
089 2587011

Angela Luisa De Stefano, Responsabile formazione di Generali Salerno

Angela Luisa De Stefano, Responsabile formazione di Generali Salerno

Intervista alla dott.ssa Angela Luisa De Stefano, Responsabile della Formazione e Manager della sede di Battipaglia facente capo alla Direzione Generale di Generali Salerno Santi Martiri diretta da Davide Nicolao e Mariano Porcini.

angela luisa de stefano

Laureata in Economia ad indirizzo gestionale, vanta un percorso professionale di ben 15 anni nel settore assicurativo. Da 12 anni collabora per l’Agenzia Generale Generali Salerno Santi Martiri diretta da Nicolao e Porcini, ricoprendo importanti ruoli da Trainer ad Area Manager a Responsabile di sede.

La incontriamo ed intervistiamo nella hall dell’albergo Polo Nautico di Salerno dove ha appena terminato la sua docenza al corso di formazione per Consulente Assicurativo. La dott.ssa De Stefano svela dettagli particolari relativi alla figura del Consulente Assicurativo facendo chiarezza e luce sui compiti, sulle responsabilità e sulle prospettive di carriera che ruotano attorno a tale professione e che non rientrano nell’immaginario collettivo.

D.: Come ha iniziato la sua carriera nel settore assicurativo?

R.: A dire il vero quando iniziai, 15 anni fa, la mia candidatura non fu motivata dall’idea che la mia carriera potesse esprimersi nel settore assicurativo. A quei tempi neanche conoscevo le aree di intervento di una Compagnia di Assicurazioni. Risposi ad un annuncio di ricerca di figure consulenziali di una nota azienda e fu più la forza del brand ad attirarmi che qualsiasi altra cosa.

D.: Ci parli dell’incontro decisivo per la sua carriera con Davide Nicolao e Mariano Porcini?

R.: Ammetto che l’incontro con gli Agenti Generali Davide Nicolao e Mariano Porcini fu folgorante. Immediatamente ebbi sensazioni chiare e forti di professionalità e di serietà; contestualmente respirai sia l’approccio manageriale che imprenditoriale… proprio quello che speravo di incontrare! Professionalmente ci capimmo e piacemmo subito! Ho sposato fin dall’inizio i valori fondanti la loro attività professionale quali la cura e l’attenzione rivolta anche ai minimi dettagli, l’energia positiva, la specializzazione e l’aggiornamento continui.

D.: Ci racconti la sua “giornata tipo”.

R.: Beh, una “giornata tipo” in senso schematico per me non esiste. La mia giornata lavorativa è concentrata sulla gestione delle priorità. Posso dire che ogni giorno è fatto di svariate attività seppure il focus o comunque la parte più interessante e stimolante resta sempre quella relativa al rapporto con il cliente, quindi gli appuntamenti. È ovvio che quando lavori da tempo e gestisci un portafoglio clienti consistente è importante dare uno spazio di qualità all’organizzazione delle attività quotidiane volte allo sviluppo e al mantenimento del portafoglio come le operazioni amministrative, gli aggiornamenti, i confronti e le riunioni con i colleghi.

D.: Il mercato assicurativo è cambiato negli ultimi anni? Se sì, quali sono le novità di rilievo?

R.: Sì e in maniera importante soprattutto per ciò che concerne la gestione del risparmio. Le attuali soluzioni sono molto ben bilanciate con le possibilità che offre il mercato della finanza e sono decisamente flessibili rispetto alle precedenti formule. Lavorare in Generali Italia significa fare il consulente globale sui temi della tutela, del risparmio e della previdenza in maniera fortemente competitiva.

D.: In un mercato così competitivo e vasto cosa conta per emergere e per fare carriera distinguendosi dagli altri?

R.: Ovviamente preparazione e professionalità ma conta essere e avere un atteggiamento “smart” a qualsiasi livello, essere concreti, leali e proiettati al problem solving. La determinazione, poi, è un requisito indispensabile.

angela de stefano

D.: Come Responsabile della formazione, quali consigli darebbe ai giovani che vorrebbero addentrarsi nel campo assicurativo come Consulente?

R.: Quando incontro giovani interessati al nostro campo li invoglio ad affrontare ogni momento con curiosità e massima attenzione su tutto. Suggerisco di lavorare tanto e con entusiasmo e di non arrendersi di fronte alle difficoltà. La costanza e la determinazione saranno fondamentali per crescere e migliorarsi.

D.: Quali sono le caratteristiche caratteriali e le conoscenze che deve avere un Consulente Assicurativo?

R.: Dal mio punto di vista occorre avere un’intelligenza vivace, una giusta loquacità, una sana ambizione e – mi ripeto – tanta determinazione per affermarsi ed emergere. Circa le conoscenze, è fondamentale una buona cultura di base. Le conoscenze tecniche potranno essere acquisite durante il corso di formazione e il progressivo inserimento in agenzia.

D.: Una volta formati, come avviene l’inserimento in azienda?

R.: L’azienda Nicolao e Porcini è molto ben strutturata e organizzata. Ad oggi conta una rete di oltre 70 collaboratori, tra impiegati e Consulenti Assicurativi, e ben 8 sedi periferiche.  Dunque, gli aspiranti neo consulenti potranno essere seguiti dai migliori professionisti del settore ed avere l’opportunità di apprendere una professione e di implementare il loro percorso di crescita personale e professionale.

D.: Esistono prospettive di carriera per il Consulente Assicurativo? Se sì, quali?

R.: Assolutamente sì. Da Consulente Assicurativo junior si lavora per diventare Consulente Assicurativo senior. Tale passaggio testimonierebbe una consapevolezza e una maturità importanti per una scelta di prosecuzione di taglio più manageriale oppure di taglio più imprenditoriale. La carriera manageriale prevede la gestione di più consulenti nell’attività di formazione, affiancamento e coordinamento; la carriera imprenditoriale riguarda la possibilità di amministrare in maniera autonoma il portafoglio clienti e diventare Subagente.

D.: Per concludere e dare un’opportunità concreta ai tanti giovani del territorio salernitano che desiderino interfacciarsi con l’azienda di cui Lei fa parte, può indicare i canali tramite cui la Nicolao e Porcini recluta i futuri Consulenti Assicurativi?

R.: La Nicolao e Porcini, essendo un’azienda innovativa e dinamica, ha costituito un apposito reparto interno dedito alla ricerca e selezione di risorse umane. Consiglio di consultare spesso il sito aziendale www.nicolaoeporcini.it e di visionare la relativa pagina Facebook tramite cui gli utenti potranno essere informati in tempo reale su tutte le attività, le news e le campagne di recruiting attive.

TAG: interviste

SEI INTERESSATO AI NOSTRI SERVIZI?